iniziative,

Anche le locomotive suonano. Andrej Nansen, Second Life e la musica sperimentale.

18:30:00 Mo Werefox 0 Comments

Andrej Nansen (aka Andrea Antonello Nacci, compositore, produttore e ricercatore nel campo della musica sperimentale) è un personaggio oltremodo interessante. Tanto per cominciare, si occupa di musica praticamente da sempre, a diversi livelli e in diversi modi. Probabilmente l’area che sente più sua è la sperimentazione, che porta avanti però cercando la fruibilità della musica così prodotta anche da parte del grande pubblico. Non si chiude insomma in una torre d’avorio di sapere irraggiungibile, e infatti notevole è anche la sua attività didattica e divulgativa, che utilizza tutte le possibilità messe a disposizione dalle nuove tecnologie e dai new media.

Ho avuto modo di apprezzarlo, attraverso delle serate in SL nella land di Lecce, di cui era co-owner, serate in cui trattava di argomenti serissimi e assolutamente inusuali per il popolino come me, in un modo affascinante e accessibile. Sta partendo ora con un altro interessante progetto che coinvolgerà anche SL, dovrebbe essere pronto per l’autunno, e ho colto l’occasione per presentarvelo. Andrej. E il suo progetto. Anzi. I suoi progetti. :-)


Gli chiedo la disponibilità per un’intervista e mi accoglie subito, nonostante l’impegnativo ruolino di marcia che caratterizza la sua SL e la sua RL. Tra l’altro, di là a pochi minuti sarebbe cominciata la sua lezione per il ciclo estivo di Scienza OnTheRoad2010. Ho trascritto fedelmente, lasciando in questo modo le imprecisioni ma pure la freschezza di un incontro in IM.





Mo Werefox: disturbo?
Andrej Nansen: mai ;) dimmi :-)
Mo Werefox: senti.... quando puoi e vuoi..... mi rilasci un'intervista?
Andrej Nansen: sure! quando?
Mo Werefox: quando vuoi
Andrej Nansen: quando preferisci?
Andrej Nansen: come vuoi tu ;)
Mo Werefox: quando preferisci tu, LOL, sei tu il VIP :-)
Andrej Nansen: hahahahahahaa
Andrej Nansen: anche ora se vuoi
Mo Werefox: ottimo, io sono sempre pronta ;-)





Mi accoglie nella sua splendida casa, nello studio pieno di libri e mobili antichi… A dir la verità più che una casa è un maniero, tutto di raffinata ricercatezza a partire dal giardino d’inverno… Deve essere un amante del bello, Andrej, probabilmente un appassionato amante del bello. Quanto appassionato non lo so, sempre stati buoni amici ma appunto solo amici :-)
Estremamente disponibile, eravamo un po’ di mesi che non ci vedevamo, e il suo saluto non poteva essere più cordiale:





Andrej Nansen: sei uno splendore, posso dirlo? :-)
Mo Werefox: ma grazie, sto un po' sottotono veramente, non volevo avere un rendering cost troppo alto e avere difficoltà a raggiungerti....
Andrej Nansen: dalla caduta rovinosa di Lecce che non ti vedevo praticamente...
Andrej Nansen: comunque se vuoi intervistare un "panino di McDonald" io sono qui! ;-)
Mo Werefox: ma LOL



(N.d.R.: si riferisce a uno dei miei picks, che per completezza riporto qui di seguito:
[4:13] Mo Werefox: tutti uguali....
[4:17] Eppe Dembo: gli uomini ... immagino
[4:18] Eppe Dembo: o i panini del Mac Donalds?
[4:18] Mo Werefox: c'è differenza?
[4:18] Mo Werefox: entrambi buoni da mordere
[4:19] Mo Werefox: gustosi all'apparenza
[4:19] Mo Werefox: ma velenosi nella sostanza
[4:19] Mo Werefox: :-)
[4:19] Eppe Dembo: ti ho dato uno spunto mica male eh?
[4:19] Mo Werefox: quasi quasi lo metto nei picks...)





Andrej Nansen: favoloso quel pick! e soprattutto temo sia vero...
Mo Werefox: beh.... l'imboccata era buona....
Andrej Nansen: azz... se lo era :-)))
Mo Werefox: se è vero… non lo so, quasi quasi io mi rifiuto di crederlo
Andrej Nansen: lo so tu credi a Babbo Natale...





(N.d.R.: si riferisce a un altro dei miei picks -.-
Avviso alle naviganti:L'uomo "diverso" è come Babbo Natale: è bello crederci, ma non esiste
Vabbè, era un periodo buio, ero un po’ inviperita…)





Mo Werefox: ma allora sbirci nei profiliii!! ahahhahahahahaha
Andrej Nansen: io i profili degli amici li guardo... solo quelli, ma quelli si ;)
Mo Werefox: oh....io li guardo tutti :-) MA VENIAMO A COSE SERIEEE. Stai lavorando tanto ora? RL intendo
Andrej Nansen: ho ricevuto delle commissioni da un'associazione di Milano per dei pezzi per strumenti storici e live electronics, sto finendo una pubblicazione per la Berkeley su alcuni aspetti delle scale modali…
Mo Werefox: ah, le famose scale modali…-.- Cielo quanto mi fai sentire ignorante.
Andrej Nansen: AHAHAHHA vabbè ognuno ha la sua area di competenza. Le scale modali sono usate sia nella musica classica, almeno in una parte, che nel Jazz e nel Blues. Soprattutto nel Jazz e nel Blues, ma derivano direttamente dai "modi" medievali, in particolare da quelli ecclesiastici che sono a loro volta di discendenza paleogreca... ed hanno delle particolarità di cui finora sembra che nessuno si sia occupato.
Mo Werefox: ok... segnato. Poi vado a studiare…
Andrej Nansen: Comunque, sto dando vita anche, con dei soci, ad una realtà che aprirà tra breve in RL come in SL con dei corsi online di musica…
Mo Werefox: ecco te pareva che lavoravi solo su una cosa.....
Andrej Nansen: sempre di musica si tratta...
Mo Werefox: ah beh..... allora sempre quello fai....
Andrej Nansen: e sì..
Mo Werefox: ma vaaaa :-) …che ogni volta che ti sento mi stendi con un elenco di idee e di progetti che a me basterebbero per un anno....LOL
Andrej Nansen: ma no... è sempre la stessa che affronto da punti di vista differenti, e poi non ho meriti più di tanto, ho dei validissimi collaboratori
Mo Werefox: ah ecco..... colpa loro adesso LOL
Andrej Nansen: hahahahahah

A questo punto viene interrotto per le prove della serata, ci tippiamo in land e continuo a parlargli anche mentre lavora…

Mo Werefox: così tra l'altro sei distratto e il tutto è più spontaneo, e magari ti sgancio pure qualche gossip
Andrej Nansen: non c'è pericolo... ma io anche dopo sono disponibilissimo e probabilmente ci sarà anche la mia socia, con cui stiamo organizzando l'accademia e l'associazione, Samaya Silberman. È mia allieva di composizione
Mo Werefox: :-)
Andrej Nansen: e beninteso... SOLO allieva (e anche carissima amica), visto che parlavamo di gossip :-)))
Mo Werefox: UAHAHAHHAAHHAHAHA! Vabbè...... sono costretta a crederti…senti... in termini di SL ci conosciamo da un bel po' di tempo ma... con quali parole vorresti essere presentato?
Andrej Nansen: prendila dal profilo una piccola presentazione, oppure anche al mio sito che è segnalato lì
Mo Werefox: mmm… capito, questa domanda te l’hanno fatta in troppi…ok.... faccio io allora, pigro -.- Per me sei sempre stato l'uomo dai mille progetti... mi parli dei tuoi ultimi?
Andrej Nansen: se mi fai una promessa... che correggi i miei errori di battitura! XD
Mo Werefox: LOL! sì sì.... devo correggere anche i miei
Andrej Nansen: XD
Mo Werefox: ad esempio.... la Virtual Music Academy.....
Andrej Nansen: la Virtual Music Academy è una realtà che si prefigge di lanciare l'idea di corsi online di musica a tutti i livelli, con relativo rilascio di attestati e titoli validi.
Mo Werefox: e proprio questo mi interessa....So che tu punti molto sull’aspetto educational di SL, sulle possibilità di e-learning che offre, o almeno così mi è sempre sembrato, sbaglio?
Andrej Nansen: non sbagli affatto, io sono presente sia su SL che su opensim a vari livelli, e su altre piattaforme come "cobalt". Offrono un raggio di possibilità immenso... si tratta solo di sapere come sfruttarle. Personalmente, sono in SL dal 2004 ed ho esplorato tutte le possibilità che via via sono venute fuori
Mo Werefox: dal 2004???? che vecchio.... ma prima che arrivasse in Italia??
Andrej Nansen: ho pubblicato il mio primo lavoro per i tipi dell'università di Berkeley nel 2002, sapevo di un “ragazzo” che aveva inventato un "mondo virtuale” (Philip Linden n.d.r.), appena fu possibile in Italia creai il primo account
Mo Werefox: quando dici che hai esplorato tutte le possibilità che sono venute fuori.... solletichi il mio lato gossip ;-) ma.... torniamo all'aspetto educativo e formativo..
Andrej Nansen: beh… intanto già nel 2007 ho realizzato ufficialmente e per intero la sim di allora del Corpo Forestale dello Stato
Mo Werefox: oh.... quindi hai partecipato in maniera molto diretta alla realizzazione di quella che è la parte italiana di SL
Andrej Nansen: no, a parte quel progetto no, anzi devo dire che fino all'anno scorso la parte italiana di SL mi è parsa parecchio chiusa e dedita più a beghe da mercatino che altro...
Mo Werefox: ehm… che intendi dire?
Andrej Nansen: che a parte alcune eccezioni ampiamente ed immediatamente identificabili, di alcune delle quali mi onoro di far parte, le altre sono per lo più aggregati di gente frustrata che crede di poter vivere il suo quarto d'ora di libertà nascosta dietro un avatar. Chi fa le cose importanti ovviamente non è che metta i dati personali nel profilo, non sempre almeno... ma alla fine si sa bene chi è. Ovviamente per parecchi è facile fare i grandi finchè non si scopre in un modo o nell'altro di che pasta siano fatti ;)
Mo Werefox: non ci vai tanto leggero… meno male che sono tua amica ;-)
Andrei Nansen: comunque, per i primi due anni tutti hanno creduto che io fossi americano in verità, forse perchè ho una seconda residenza a Long Island... ed ho lavorato per varie università americane, alcune presenti anche in Italia.
Mo Werefox: giusto...quindi.... gli inizi della tua SL non hanno riguardato direttamente la musica, che invece ora è il tuo principale campo d'azione sia SL che RL?
Andrej Nansen: sì, io mi occupo di multimedialità in generale, vengo dalle produzioni televisive anche, quindi negli anni ho maturato competenze nel settore più specifico del 3D
Mo Werefox: capito... competenze che poi hai utilizzato ed ampliato anche in SL...
Andrej Nansen: sì, unite al fatto che avendo (ogni tanto lo ricordo volentieri) studiato architettura, fare anche il progettista qui in SL mi ha divertito parecchio, devo dire XD
Mo Werefox: architettura? OMG! Questo mi mancava...
Andrej Nansen: io sono laureato anche in architettura... XD
Mo Werefox: e poi?
Andrej Nansen: e poi in musica elettronica (come laurea), oltre ai diplomi in Composizione, Pianoforte e canto...
Mo Werefox: ok... solo per i tuoi titoli mi andrà mezza pagina....
Andrej Nansen: hahahahahaa! Ma dai! Comunque sì, shame on me!
Mo Werefox: :-) ma per tornare alla tua esperienza di e-learning, o net learning o FAD come vuoi chiamarla.... secondo te funziona? hai avuto studenti? hai avuto feedback sulla tua attività formativa e divulgativa?
Andrej Nansen: l'attività specifica di cui ti parlavo è ancora agli inizi, siamo in fase di progettazione…
Mo Werefox: te lo chiedo perché conosco un po’ questa dimensione per il mio lavoro RL, in SL ho assistito a performance tue e come partecipante ne sono rimasta molto soddisfatta, ma altre esperienze mi hanno annoiato o parzialmente deluso, in definitiva rimango un po’ scettica a questo proposito. Non pensi che se uno arriva in SL... fosse pure per imparare qualcosa... poi è troppo immerso nella materialità del virtuale per riuscire a concentrarsi sull'esperienza di apprendimento?
Andrej Nansen: ma io all'esterno di SL ho da tempo allievi in parecchi paesi extraeuropei, con cui comunichiamo via Skype o Ovoo. La nostra non è una proposta "SL-based”, SL è uno dei canali che intendiamo utilizzare, ma avremo i nostri server basati su opensim per esempio, o su Cobalt. Quindi sarà una attività indipendente che utilizzerà "anche" SL. Oltretutto organizzeremo anche eventi in RL e rilasceremo titoli ufficiali.
Mo Werefox: capisco... quindi l'immersività di SL sarà solo un elemento fra tanti...
Andrej Nansen: una delle piattaforme privilegiate di certo, ma non l'unica e non certo la principale. Pensiamo di produrre spettacoli e concerti anche in RL oltre che in SL. Poi, va detto anche che da quando ho conosciuto Giovanna e Talete (N.d.R. Giovanna Delphin e Talete Flanagan, fra gli animatori del progetto Scienza On The Road), mi ha entusiasmato il loro progetto e sono stato orgogliosissimo di essere convocato da loro per far parte del corpo docente di questa stagione... che poi è il motivo per cui mi trovo qui stasera :-)))
Mo Werefox: :-) RL e SL sono sufficientemente intercambiabili per te, da quel che ho capito, nel senso che ti muovi con disinvoltura dall’una all’altra.
Andrej Nansen: ehm... guarda le due foto sul mio profilo se vuoi farti un'idea... ;)
Mo Werefox: LOL! Ma sì, infatti era un'affermazione.... non una domanda. Comunque, dicevo, visto che mescoli tu mescolo anche io....La tua musicografia è lunga come l’elenco del telefono della mia città, ed è pure molto varia nel senso che comprende brani orchestrali, per pianoforte, musica da camera, armonica cromatica (che mi spiegherai cos’è…), elettroacustica e altro… ma mi fermo qui. C’è un filo d’oro, qualcosa che unisce le tue composizioni nonostante la loro diversità?
Andrej Nansen: credo la mia costante ricerca di nuove vie compositive, che non rinneghino la tradizione ma la sfruttino come trampolino per un ulteriore passo in avanti. Come diceva Einstein riferendosi a Newton... "siamo nani che sulle spalle di giganti guardano più lontano"
Mo Werefox: mmmm...... non è la prima volta che ti fanno questa domanda eh? -.- ok... bella risposta
Andrej Nansen: no... non lo è effettivamente :) ma mai è capitato da parte di una cronista così affascinante ;)
Mo Werefox: mmmm.... non tergiversare e andiamo avanti… Tu hai frequentazioni internazionali pure in SL, immagino, me l'hai detto prima del resto... come ti sembra l'ambiente culturale nella SL italiana? okkio che gli italiani leggeranno... ;-)
Andrej Nansen: Meglio se lo leggono...Come ti dicevo prima, ci sono una miriade di porcherie che fanno solo strepito e demagogia pseudo politichese....e un paio di progetti che meritano tutta l'attenzione possibile, parlo di Scienza OnTheRoad, Immersiva, Imparafacile, tanto per citarne solo alcuni, ma non sono i soli
Mo Werefox: che cosa dà valore a questi progetti, secondo te?
Andrej Nansen: il valore delle persone che ne sono promotrici
Mo Werefox: risposta eloquentemente sintetica.... Ora ti lascio in pace alla tua conferenza, non vorrei mai farti fare tardi….in bocca al lupo! :-)
Andrej Nansen: crepi! ;) (cmq nel mondo dello spettacolo diciamo "merda" ;)
Mo Werefox: azz... giusto....
Andrej Nansen: ^____^
Mo Werefox: aspetta, tiro fuori la mia sciarpa viola....
Andrej Nansen: LOL
Mo Werefox: :-)








http://www.andreanacci.com/


http://andreanacci.blogspot.com/


























Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!Puoi votare le Cronache Virtuali anche in questa pagina.

You Might Also Like

0 commenti:

Lasciateci un commento, grazie!