luoghi,

Mysterious Wave

15:58:00 Mo Werefox 0 Comments

Splendida, piccola land che si presenta come "installazione minimalista", a cura di Cherry Manga, Elfe Imako e Anley Piers. Uno di quei posti dove sorge spontaneo un grazie a chi mette a disposizione degli altri il frutto della propria creatività.
Si atterra su un isolotto di terra rossa, datevi il tempo di rezzare e scoprirete di essere alla fine del mondo. Un atollo ospita installazioni di vario genere, alcune veramente affascinanti, val la pena girarci intorno con calma e... se trovate uno scoglio enorme che non c'entra niente con il paesaggio morbido che vi circonda, non fatevi ingannare: scoprite l'entrata segreta.
Finendo il giro vi trovate sull'isolotto di partenza, dove ci sono due porte: una vi teleporta ad un altro piccolo atollo sospeso che ospita alcuni piccoli negozi, simpatico quello dell'arredo elfico. L'altra, non so se sia dovuto al periodo in cui siamo o se costituisca un'installazione permanente, è un ulteriore atollo sospeso in mezzo a montagne innevate, con un'atmosfera rarefatta che val la pena una visita. 
Vi metto alcune immagini, non sono una brava fotografa ma è tanto per farvi venir voglia di andare... Ah, importante: accendete la musica. 
Questo è lo slurl: http://slurl.com/secondlife/Zone/212/126/22
Per un report di viaggio più intimo, vi lascio la pagina del mio diario 









Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le Cronache Virtuali anche in questa pagina.

You Might Also Like

0 commenti:

Lasciateci un commento, grazie!